Privacy Policy Rubriche Libri - Selezionati dalla mia libreria

Rubriche Libri

SCOPRI CHE LIBRI ho letto e PERCHE'

๐—ฌ๐—ผ๐—ด๐—ฎ ๐—ฒ ๐—”๐˜†๐˜‚๐—ฟ๐˜ƒ๐—ฒ๐—ฑ๐—ฎ: ๐—”๐˜‚๐˜๐—ผ๐—ด๐˜‚๐—ฎ๐—ฟ๐—ถ๐—ด๐—ถ๐—ผ๐—ป๐—ฒ ๐—ฒ ๐—ฎ๐˜‚๐˜๐—ผ๐—ฟ๐—ฒ๐—ฎ๐—น๐—ถ๐˜‡๐˜‡๐—ฎ๐˜‡๐—ถ๐—ผ๐—ป๐—ฒ ๐—ฑ๐—ถ ๐——๐—ฎ๐˜ƒ๐—ถ๐—ฑ ๐—™๐—ฟ๐—ฎ๐˜„๐—น๐—ฒ๐˜†

Quando mi sono avvicinata all’Ayurveda sono rimasta subito affascinata da questa visione del nostro corpo. Ognuno di noi รจ la combinazione di diversi Dosha: ๐’—๐’‚๐’•๐’‚, ๐’‘๐’Š๐’•๐’•๐’‚ ๐’† ๐’Œ๐’‚๐’‘๐’‰๐’‚.
I cambiamento delle nostre abitudini ha effetto sulla parte che predomina.
Questo significa che siamo noi l’artefice di quello che succede al nostro corpo.
Non ti resta che leggere il libro per scoprire qual รจ il tuo Dosha predominante.

๐—Ÿ๐—ฎ ๐—ง๐—ฒ๐—ฟ๐˜‡๐—ฎ ๐—ฅ๐—ถ๐˜ƒ๐—ผ๐—น๐˜‚๐˜‡๐—ถ๐—ผ๐—ป๐—ฒ ๐—™๐—ฒ๐—บ๐—บ๐—ถ๐—ป๐—ถ๐—น๐—ฒ – ๐˜€๐—ฒ๐—ฐ๐—ผ๐—ป๐—ฑ๐—ผ ๐—Ÿ๐˜‚๐—ฎ๐—ป๐—ฎ ๐—ฆ๐˜ƒ๐—ฎ๐—ถ๐˜‡๐—ฒ๐—ฟ

E’ un libro per donne, ma invito anche qualche uomo a leggerlo.
Leggo proprio questo pezzo, perchรฉ รจ legato ad uno dei pensieri piรน costanti, lavoro o famiglia? In questo pezzo parla lei, ma riassume anche il mio pensiero.
E’ giusto sentire il peso di essere sbagliate o meno a seconda della scelta che si prende? Possibile che non ci sia la possibilitร  di avere entrambe. Luana in questo libro spiega come sia possibile realizzarsi senza rinunciare a niente.

https://www.luanasvaizer.it/libro-luana-svaizer/

๐“๐ก๐ž ๐‚๐ก๐ข๐ง๐š ๐’๐ญ๐ฎ๐๐ฒ ๐๐ข ๐“. ๐‚๐จ๐ฅ๐ข๐ง ๐‚๐š๐ฆ๐ฉ๐›๐ž๐ฅ๐ฅ

E’ da almeno un anno che mi sto informando sulla dieta VEGETARIANA. Mi sono avvicinata incuriosita dalle esperienze di alcune amicizie e da testimonianze di sportivi.

Non รจ facile cambiare le proprie abitudini, tanto dipende dall’ambiente in cui viviamo, dalle persone che vivono con noi, se la scelta รจ personale, comunque coinvolge gli altri.

Ma quello che questo libro mi sta dando รจ una visione ben piรน ampia. Sono per carattere diffidente, e quindi i numeri su di me fanno colpo, e vedere i numeri che Campbell riporta in questo libro, svegliano la mai mente e la mia coscienza.

Leggere questo libro, mi sta dando maggior forza nel perseverare nel mio percorso di MIGLIORAMENTO DELLO STILE DI VITA

๐—œ ๐—ณ๐—ถ๐—ผ๐—ฟ๐—ถ ๐—ป๐—ฎ๐˜€๐—ฐ๐—ผ๐˜€๐˜๐—ถ ๐—ป๐—ฒ๐—ถ ๐—น๐—ถ๐—ฏ๐—ฟ๐—ถ ๐—ฑ๐—ถ ๐—ฆ๐—ถ๐—น๐˜ƒ๐—ถ๐—ฎ ๐— ๐—ผ๐—ป๐˜๐—ฒ๐—บ๐˜‚๐—ฟ๐—ฟ๐—ผ

Un libro che ho letto in pochissime ore, non riuscivo a staccarmi.
Mi era giร  successo con il suo precedente libro, “La casa delle Farfalle” e anche questo stessa sensazione.
Entri nella parte della protagonista, ti identifichi, ne percepisci gioie e dolori. Una lettura scorrevole.Il paradosso nasce dal fatto che io ho letto il libro digitale, ho scarico l’ebook, effettivamente in questo momento sento il bisogno di prendere un fiore e metterlo in un libro, e questo รจ un vero limite della versione digitale.

Questa scrittrice รจ della Valchiavenna quindi anche orgoglio di casa.

L'immagine puรฒ contenere: 1 persona, testo e primo piano

๐™‡๐™– ๐™ฅ๐™ง๐™ค๐™›๐™š๐™ฏ๐™ž๐™– ๐™™๐™š๐™ก๐™ก๐™– ๐™˜๐™ช๐™ง๐™–๐™ฃ๐™™๐™š๐™ง๐™– ๐™™๐™ž ๐™ƒ๐™š๐™ง๐™ฃ๐™–ฬ๐™ฃ ๐™ƒ๐™ช๐™–๐™ง๐™–๐™˜๐™๐™š ๐™ˆ๐™–๐™ข๐™–๐™ฃ๐™ž

Questo libro parla di una donna, Kantu, che si rivolge ad un curandero, con il quale si confronta e grazie al quale riscopre la forza e il coraggio che sono in lei, per affrontare la vita.

…Nellโ€™udire quelle parole Kantu si emozionรฒ tanto che scoppiรฒ a piangere. Erano lacrime di grande felicitร , le sue; lei, con determinazione e coraggio, aveva raggiunto la meta che si era prefissa. Era riuscita a riconquistare il potere, a risvegliare e dominare quella forza interiore che ogni donna possiede. La sua visione del mondo si era amplificata. Ripensรฒ a come si erano sviluppati i suoi sensi, ora cosรฌ ricettivi da permetterle di capire molti aspetti del carattere, della personalitร , delle idee, delle passioni e dei vizi di una persona toccandole semplicemente una mano. Era come se le persone fossero un libro aperto per lei. I suoi sensi, ora piรน acuti, le avevano permesso di conoscere meglio la natura, di penetrare nellโ€™ignoto, di navigare nellโ€™infinito e di scoprire, cosรฌ, nuovi universi, nuovi mondi. Maestro e discepola si erano spinti piรน in lร  della teoria: avevano oltrepassato il mondo della parola e del gesto ed erano entrati nel mondo del silenzio e della contemplazione. Avevano avuto accesso al segreto della Pachachaka, il cui dominio concedeva poteri infiniti alla donna che lo esercitava, permettendole di recuperare la propria divinitร , la propria creativitร ….

Condividi:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi